Single services

Valutazioni


“Un trattamento efficace inizia con una valutazione efficace.”

Cos’è

La valutazione psicologica è un processo che ha come obiettivo comprendere il funzionamento globale della persona permettendo di evidenziare i punti di forza e di debolezza di un bambino e fornendo informazioni importanti e utili sul modo in cui un individuo sente, pensa e apprende. Una valutazione completa permette di strutturare programmi di trattamento adeguati e ottimali per le esigenze dei bambini e delle loro famiglie permettendo di massimizzare il potenziale dei bambini in tutte le aree della loro vita.

    • Valutazioni comportamentali
    • Valutazioni per disturbi dell’attenzione e dell’iperattività ADHD
    • Valutazione degli apprendimenti DSA (dislessia, disgrafia, discalculia)
    • Valutazioni BES (bisogni educativi speciali)
    • Disabilità intellettive
    • QI, talento e gifted
    • Valutazioni socio emotive.

Come si svolge

Le valutazioni diagnostiche iniziano con un colloquio clinico approfondito con i genitori. Successivamente vengono svolti degli incontri con il bambino e possono essere utilizzati strumenti quali osservazione libera e strutturata, test psicologici standardizzati, osservazione scolastica, colloqui con gli insegnanti, etc.

Durata

Il processo valutativo ha una durata variabile ed individualizzata in quanto deve tener conto, specialmente in età evolutiva, di fattori emotivi e relazionali. In linea generale solitamente sono necessari 3-10 incontri per completare la valutazione e i singoli incontri hanno durata non superiore ai 50 minuti.

A chi è rivolto

Le valutazioni psicologiche si rivolgono a bambini in età prescolare e scolare, adolescenti e adulti.

Cos’è

Le valutazioni educative sono processi valutativi che esaminano il livello accademico dello studente, come lo studente apprende e quali strategie sono necessarie per aiutarlo ad acquisire nuove competenze e conoscenze.
Le nostre valutazioni educative sono progettate per raccogliere informazioni dettagliate sulle abilità accademiche dimostrate da studenti con difficoltà di apprendimento, con problemi di funzionamento esecutivo, studenti con plusdotazione etc. Queste valutazioni sono consigliate per gli studenti che potrebbero avere difficoltà scolastiche e richiedono un intervento accademico e monitoraggio.

Come si svolge

Le valutazioni diagnostiche iniziano con un colloquio approfondito con i genitori. Successivamente vengono svolti degli incontri con il bambino e possono essere utilizzati strumenti quali osservazione libera e strutturata, test psicologici standardizzati, osservazione scolastica, colloqui con gli insegnanti, etc.

Durata

Il processo valutativo ha una durata variabile ed individualizzata in quanto deve tener conto, specialmente in età evolutiva, di fattori emotivi e relazionali. In linea generale solitamente sono necessari 3-5 incontri per completare la valutazione e i singoli incontri hanno durata non superiore ai 50 minuti.

A chi è rivolto

Le valutazioni educative si rivolgono a bambini e ragazzi in età prescolare e scolare.