Riabilitazione equestre

La Riabilitazione Equestre (RE) è un percorso riabilitativo che può rappresentare, laddove consentito dalle patologie del soggetto, il reale passaggio da una forma di riabilitazione tecnica (ippoterapia) ad una forma di riabilitazione integrata (rieducazione equestre) fino ad una riabilitazione sociale (equitazione sportiva per disabili) (Pasquinelli, Papini & Allori, 2009).

La RE si è dimostrata efficace in numerose patologie della sfera fisica, psicologica e genetica quali: ritardo mentale, paralisi cerebrale, esiti da traumi cerebrali, distrofia muscolare, sclerosi multipla, sindrome di Down, X Fragile, autismo, disordini o ritardi dello sviluppo psico-mentale, sindromi psichiatriche, disturbi di personalità, etc.

Dal 1982 con il congresso di Amburgo la riabilitazione equestre viene articolata in tre moduli: ippoterapia, rieducazione equestre, rieducazione equestre di gruppo e volteggio terapeutico.

Hai curiosità?

CONTATTACI

Vuoi approfondire? Visita la nostra Biblioteca

CONTATTACI

Le fasi della riabilitazione equestre:

Dove lavoriamo:

Presso il centro La Terra di Hope

  • Primo colloquio e osservazione diretta
  • Supporto al paziente e alla famiglia per l’intero percorso
  • Lavoro in rete con l’equipe terapeutica di riferimento del paziente
  • Piano terapeutico-riabilitativo individualizzato
  • Le sedute hanno una durata di 50 minuti e prevedono una parte di lavoro da terra e una da sella